Una bellissima collaborazione

per i Bambini di strada di Manaus

Collaborazione

Da quando ALOE Onlus è venuta a conoscenza delle attività della ONG brasiliana LER PARA CRESCER (Leggere per crescere) tra i cui leader abbiamo ritrovato un nostro vecchio socio Aloe, Tommaso Lombardi, sposatosi con Elaine Elamid, la fondatrice di LPC (Ler Para Crescer) e stabilitosi definitivamente a Manaus, è stato amore a prima vista. E’ così iniziato il nostro camminare a fianco dei volontari di Ler Para Crescer, come una delle loro retroguardie, nelle loro attività nelle periferie di Manaus, nei villaggi fluviali vicini, e per i Meniños de Rua che vivono sotto i ponti.

L’associazione ALOE Onlus, nel suo sito web dedica una pagina alle attività dei volontari di LER PARA CRESCER, e alla nostra collaborazione con loro. I volontari di Ler Para Crescer fanno molte cose, noi abbiamo scelto di appoggiare finanziariamente la loro attività per il recupero dei Bambini che vivono letteralmente sotto i ponti, attraverso il progetto OSPITALITÀ PER I BAMBINI SI STRADA

lpc 2A

Acquisto del furgone per il progetto Bambini di strada

Grazie a diverse donazioni e soprattutto ad un sostanzioso contributo provenienteci dal Vescovo di Fano, S. E. Mons. Armando Trasarti, il quale, pur essendo diventato vescovo di una importante diocesi (o pool di diocesi: Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola) marchigiana, molto amato e stimato da tutti per il suo stile ‘francescano’ e per la sua direzione pastorale, è rimasto anche il prete amico di sempre, per noi  semplicemente “don Armando”, siamo stati in grado di permettere ai nostri amici di Manaus di iniziare la realizzazione del progetto con l’acquisto del furgone e con i primi lavori di ristrutturazione della casa per una migliore accoglienza dei bambini di strada.

LPC 1

Lavori di ristrutturazione della casa comunitaria per una migliore accoglienza

Ma vogliamo seguire tutta la loro attività in favore dei bambini in stato di rischio o di abbandono. Pertanto seguiamo anche la stampa locale brasiliana che parla di loro. Abbiamo tradotto dal portoghese diversi articoli, usciti in queste ultime settimane, e riguardanti una loro attività in corso in questo periodo: il progetto BARCA – BIBLIOTECA.

Stimolare la lettura in Amazzonia
Letteratura attraverso i fiumi dell’Amazzonia
La biblioteca fluviale di Manaus
Per una cultura che corre lungo il fiume

e per concludere riportiamo, sempre in nostra traduzione, un documento più generale riguardante l’attività in tutto il Brasile a favore dei Meniños de Rua, un appello rivolto a tutte le organizzazioni che lavoro per risolvere questo problema sociale, fra cui appunto a Manaus i nostri a mici di LER PARA CRESCER, per collaborare alla costituzione di una Carta dei Diritti dei Bambini si Srada: BASTA BAMBINI CHE VIVONO IN STRADA

Un grazie molto grande alle volontarie Aloe Alessandra Massucci e Manuelita Mozzicato che mi hanno seguito, mettendo a disposizione la loro conoscenza del portoghese, in questa pazza idea di rendere disponibile in italiano tutti questi articoli sui nostri amici Tommaso Lombardi ed Elaine Elamid.

Franco Pignotti

Error: the communication with Picasa Web Albums didn’t go as expected. Here’s what Picasa Web Albums said:




404. That’s an error.

The requested URL /data/feed/api/user/francop.1954/album/BIBLIOTECAFLUVIALEINBARCA?kind=photo was not found on this server. That’s all we know.

Commenti

commenti

Questa voce è stata pubblicata in Amazzonia, Blog. Contrassegna il permalink.